• Negozi
  • Le nostre marche
  • Carta Club
  • Novità
  • Spesa e Famiglia
  • Contattaci

Guerra agli acari

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Stanno dappertutto, dentro ai cuscini, ma anche nei peluche dei bimbi. Ecco cosa fare per difendersi

Una delle allergie piu temibili e quella ai dermatofagoidi, e se il nome non vi dice nulla aspettate di sentire il modo in cui comunemente li chiamiamo, cioe acari. Animaletti invisibili a occhio nudo, che vivono annidati nei materassi, nei cuscini, nei tappeti, ovunque possano trovare il loro prezioso nutrimento costituito di scaglie della nostra pelle e della nostra forfora, e dalle muffe di umidita provocate dalle alte temperature delle nostre case. E non scandalizzatevi, perché si trovano anche nelle abitazioni piu pulite.

 

L'ESPERTO

Il problema vero, pero, e che in soggetti predisposti possono provocare forti reazioni allergiche. Abbiamo chiesto al dottor Gualtiero Leo, pediatra allergologo dell'Ospedale Buzzi di Milano, come difendersi. creare condizioni climatiche sfavorevoli a questi sgraditi animaletti. Basta pensare che in alta montagna, sopra i 1.500 metri, gli acari hanno vita difficile>.Quindi ricordatevi di aerare molto le stanze e di non alzare troppo i riscaldamenti, di mantenere un basso tasso di umidita in casa magari limitando l'utilizzo degli umidificatori, che sono un vero e proprio ricettacolo di muffe che vengono liberate nell'aria. E, se possibile, quando il tempo lo permette, cercate di stendere spesso coperte e lenzuola al sole. Infine, vale la pena ricordare che in commercio esistono anche alcuni accorgimenti specifici, come le federe impermeabili da utilizzare per materassi e cuscini, che impediscono il passaggio degli acari   

 

ATTENZIONE AI PELUCHE

L'allergia agli acari spesso colpisce anche i piu indifesi, cioe i nostri bambini, come spiega il dottor Leo. . Ecco perché in questi casi occorre fare grande attenzione ai peluche di casa, oggetti amatissimi dai nostri piccoli, ma purtroppo ad alto rischio acari. Limitiamone il numero il piu possibile, preferendo anzi altri tipi di giochi, laviamoli spesso in lavatrice e spazzoliamoli con attenzione, esponendoli all'aria aperta per evitare il ristagno di polvere e muffe.  

 

ASMA ALLERGICA: I SINTOMI

 

Raffreddore

Gia quando il bimbo comincia a starnutire e consigliabile rivolgersi a uno specialista.

Prurito al naso

Spesso si accompagna al piu classico raffreddore.

Tosse

Spesso e peggiorata da un fastidioso prurito alla gola.

Principio di asma bronchiale

Una delle conseguenze piu gravi dell'allergia agli acari.

Dermatite atopica

L'eczema puo verificarsi gia nel primo anno di vita del bambino.

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati

Non sei ancora registrato?

REGISTRATI ORA

La registrazione è completamente gratuita e ti dà diritto a numerose inziative e offerte riservate agli utenti registrati!