• Negozi
  • Le nostre marche
  • Carta Club
  • Novità
  • Spesa e Famiglia
  • Contattaci

Seppiette alla veneziana

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA secondi piatti
CALORIE PER PORZIONI 352
REGIONE Veneto
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ facile
STAGIONE PRIMAVERA ESTATE
  • - seppioline congelate 1 kg
  • - cipolla 30 g
  • - vino bianco 1/2 bicchiere
  • - polpa di pomodoro qb
  • - aglioio qb
  • - olio d'oliva qb
  • - brodo 1/2 bicchiere
  • - sale fino qb

Preparazione

1

Lasciate scongelare le seppiette, quando saranno pronte lavatele sotto l'acqua corrente e sgocciolatele.

2

Tritate l'aglio,la cipolla e il prezzemolo, ponete il tutto in un tegame con 3 cucchiai di olio e fate soffriggere dolcemete su fiamma bassa per 3 minuti circa, aggiungete le seppie e fatele insaporire per 10/15 minuti.

3

Bagnate con il vino e aggiungete 4 cucchiai di polpa di pomodoro, bagnate con il brodo, cuocete a fuoco moderato per circa mezz'ora; se asciugassero troppo potete bagnare con poco brodo. 5 minuti prima di levare dal fuoco regolate di sale.Servitele subito accompagnandole con un bel piatto di verdure o di insalata mista.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Mercatò consiglia

E' preferibile salare le seppie a cottura quasi ultimata perché non induriscano. Volendo potete eliminare il pomodoro e aggiungere a meta cottura dei pisellini: in questo caso avrete bisogno di piu brodo per cuocere le seppie.



Vini consigliati

Riesling bianco o Bardolino

Ottimo un Riesling bianco, intenso e piacevolmente acidulo o un Bardolino rose delicatamente aromatico.

Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati



Non sei ancora registrato?

REGISTRATI ORA

La registrazione è completamente gratuita e ti dà diritto a numerose inziative e offerte riservate agli utenti registrati!