• Negozi
  • Le nostre marche
  • Carta Club
  • Novità
  • Spesa e Famiglia
  • Contattaci

involtini mignon al cotechino e ribes

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA secondi piatti
CALORIE PER PORZIONI 330
TEMPO
TEMA Natale
NUMERO PORZIONI 8
DIFFICOLTÀ facile
STAGIONE AUTUNNO ESTATE INVERNO PRIMAVERA TUTTO L'ANNO
  • - fettine fesa di vitello 16
  • - cotechino 1
  • - senape 1 cucchiaio
  • - ribes 50 g
  • - burro 30 g
  • - farina bianca 50 g
  • - vino bianco 1/2 bicchiere

Preparazione

1

Cuocere il cotechino secondo le istruzioni indicate sulla confezione, farlo raffreddare e tagliarlo al coltello. Raccoglierlo in una ciotola e condirlo con la senape.

2

Sul tagliere battere le fettine di vitello una a una per assottigliarle, quindi tagliarle in modo da ottenere da ciascuna 4 triangoli. Stendere su ogni triangolo un cucchiaio di cotechino tritato, aggiungere qualche pallina di ribes e arrotolarlo partendo dalla punta. Chiudere gli involtini con uno stuzzicadenti e tenere da parte.

3

In una padella riscaldare il burro, infarinare gli involtini e non appena il burro è caldo farli rosolare per qualche minuto a fiamma viva. Non appena sono dorati, sfumare con il vino bianco, far evaporare l’alcol, regolare di sale e pepe, abbassare la fiamma, versare un mestolo di acqua calda e portare a cottura in 5 minuti. Trasferire gli involtini nel piatto di portata e decorare con ribes fresco.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Mercatò consiglia

Si mangiano senza l’uso del coltello, possono essere preparati in anticipo e permettono di recuperare gli avanzi di cotechino delle feste.



Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati



Non sei ancora registrato?

REGISTRATI ORA

La registrazione è completamente gratuita e ti dà diritto a numerose inziative e offerte riservate agli utenti registrati!