• Negozi
  • Le nostre marche
  • Carta Club
  • Novità
  • Spesa e Famiglia
  • Contattaci

Tortilla alle patate

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA secondi piatti
CALORIE PER PORZIONI 160
TEMPO
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ facile
STAGIONE TUTTO L'ANNO
  • - patate 300 g
  • - uova 5
  • - scalogno 1
  • - olio extravergine di oliva q. b.
  • - sale q. b.
  • - pepe q. b.

Preparazione

1

Mondare e affettare lo scalogno. In una padella riscaldare 4 cucchiai di olio, aggiungere lo scalogno e farlo stufare a fiamma bassa lentamente. Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a fettine. Quando lo scalogno diventa di un bel color dorato, aggiungere le patate, mescolare, coprire con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco basso per 20 minuti. Nel frattempo sgusciare le uova in una ciotola, insaporire con sale e pepe e sbatterle con una frusta a mano, in modo che diventino schiumose.

2

Non appena le patate sono pronte, con una paletta trasferirle su carta da cucina per eliminare l’olio e farle leggermente intiepidire. Quindi aggiungerle alle uova, mescolando con la frusta in modo che si amalgamino bene.

3

Riscaldare una padella antiaderente, leggermente unta di olio (potete recuperare l’olio delle patate), versare uova e patate e fare cuocere a fuoco bassissimo. Con una paletta iniziare a staccare i bordi, poi quando la frittata inizia a rapprendersi, girarla aiutandosi con un piatto. Far cuocere anche dal secondo lato, coprendo la padella eventualmente con un coperchio, ma comunque a fiamma non troppo alta. Trasferire su un piatto e servire tiepida o fredda.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Mercatò consiglia

La tortilla spagnola deve essere piuttosto alta e avere il cuore morbido, non troppo cotto. Meglio perciò usare una padella piccola ma dai bordi alti.



Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati

Ti potrebbe piacere anche

MANGIAR BENE

Tortilla spagnola rivisitata

Pelare le patate, affettarle e friggerle in abbondante olio. Tagliare finemente le cipolle e farvi cuocere insieme i piselli sbollentati




Non sei ancora registrato?

REGISTRATI ORA

La registrazione è completamente gratuita e ti dà diritto a numerose inziative e offerte riservate agli utenti registrati!