• Negozi
  • Le nostre marche
  • Carta Club
  • Novità
  • Spesa e Famiglia
  • Contattaci

carpaccio di salmone al melograno

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa
PORTATA antipasti
CALORIE PER PORZIONI 60
TEMPO
TEMA Natale
NUMERO PORZIONI 4
DIFFICOLTÀ facile
STAGIONE AUTUNNO INVERNO
  • - di salmone scozzese affumicato 1 confezione
  • - paté di olive nere qb
  • - zucchine 300 g
  • - melagrana 1
  • - lime 2
  • - senape qb
  • - sale e pepe rosa qb
  • - olio extravergine di oliva qb

Preparazione

1

Preparare la marinata: in una ciotolina spremere il succo dei due lime, aggiungere un cucchiaio da tavola di senape, 4 cucchiai di olio, sale e pepe rosa. Mescolare bene in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

2

Mondare le zucchine e affettarle finemente con una mandolina, metterle in una pirofila bassa e condirle con la marinata a base di senape e lime. Mescolare delicatamente, facendo però in modo che tutte le zucchine siano ben condite, coprire con pellicola trasparente e lasciare marinare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo sgranare la melagrana: tagliare prima a metà il frutto, poi con pazienza eliminare le pellicine e sgranare i chicchi. Tenere da parte.

3

Togliere il salmone dal frigorifero 20 minuti prima di andare in tavola. Con un pennello da cucina spalmare il patè di olive sul fondo del piatto di portata, quindi disporre le zucchine sgocciolate e il salmone e completare con i chicchi di melagrana.

Aggiungi ai preferiti

  • Stampa

Vota la ricetta
  • Voto medio: 0

  • Valutazioni:

Mercatò consiglia

Una ricetta semplice ma di effetto. La sua riuscita dipende dalla freschezza delle zucchine: scegliete quelle più piccole, saranno più dolci e tenere e quindi assorbiranno meglio la marinata. In versione vegan, potete sostituire il salmone con del tofu.



Il Trova Ricette

ENTRA IN

Tanti vantaggi per te!

Buoni sconto

Offerte su misura

Servizi esclusivi

Registrati

Ti potrebbe piacere anche

MANGIAR BENE

CESTINO FESTOSO

Accendere il forno a 200°. Stendere la pasta sfoglia e con un taglia biscotti tondo ricavare dei dischi di 6 cm di diametro. Poi lasciare integri quelli che serviranno da base e incidere con un secondo taglia biscotti di diametro inferiore quelli che diventeranno le pareti dei cestini (in pratica, creare degli anelli di pasta). Spennellare con un tuorlo battuto per assicurare la doratura e bucherellare le basi dei cestini con i rebbi di una forchetta per non farli gonfiare durante la cottura; poi su ogni base poggiare 3 anelli di pasta, avendo cura di spennellare ogni anello prima di sovrapporne un altro.

MANGIAR BENE

Cannelloni al salmone in crema

Setacciare e disporre la farina a fontana, formare un incavo nel centro e rompervi dentro le 4 uova una alla volta, aggiungere 1/2 cucchiaino di sale e iniziare a mescolare prima le uova con una forchetta, poi anche la farina prendendola man mano dai bordi.




Non sei ancora registrato?

REGISTRATI ORA

La registrazione è completamente gratuita e ti dà diritto a numerose inziative e offerte riservate agli utenti registrati!